next up previous contents
Next: I file hosts.allow e Up: I principali file di Previous: Il file hosts   Contents


Il file hosts.conf

Questo file controlla le modalitÓ di funzionamento delle routine che eseguono la risoluzione dei nomi (il resolver). Al solito le righe vuote od inizianti per # sono ignorate, le altre devono contenere una parola chiave seguita da un valore.

Un possibile esempio del contenuto di questo file Ŕ il seguente:

order hosts,bind
multi on
la prima parola chiave controlla la sequenza in cui viene effettuata la risoluzione dei nomi, e dice che deve prima essere usato il file hosts di sez. 4.5, e poi le interrogazioni ai DNS esterni. La seconda permette di avere indietro tutti gli indirizzi validi di un host che compare in hosts invece di avere solo il primo.

Altre parole chiavi valide si trovano, insieme alle relative spiegazione nella pagina di manuale del file.



Simone Piccardi 2002-08-08